31 maggio 2004

ma poverino!!!

Dichiara Enzo Mazza (Direttore Fimi) «C'è chi pensa di regalare musica gratis dalla rete per fini elettorali, ma purtroppo ci sono trattati internazionali da rispettare e il donwload per uso personale non esiste. Reato era e reato rimarrà.
Perché il Ministro Stanca non regala invece linee telefoniche gratis agli italiani o banda larga gratis per tutti? Chi ha detto che la crescita della rete debba andare a discapito dei contenuti.
Si continua con l'inaccettabile politica di avvantaggiare i contenitori a discapito dei contenuti, così la musica muore e le piattaforme di distribuzione online non decolleranno mai»

Posso tenere la droga per uso personale e gli mp3 no? eppure con la droga si muore, ma si tollera l'uso personale...
Se Stanca ci regala la banda larga a tutti che ce ne facciamo se non si possono scaricare film e musica? :)
E sarebbe anche l'ora di cominciare ad avvantaggiare i contenitori a discapito delle lobby dei contenuti
Sinceramente poi le piattaforme di distribuzione online funzionano parecchio bene, solo che sono quelle che riempiono il misero borsello di Mazza, ma quelle che il mercato ha scelto... sorry

e adesso alcune tesi (se casualmente avete l'emai di Mazza e Stanca girate loro un copia del Cluetrain Manifesto):
Di solito le aziende impongono l?intranet dall?alto, per distribuire documenti sulla politica del personale e altre informazioni aziendali che i dipendenti fanno del loro meglio per ignorare.
I mercati in rete possono cambiare fornitore dalla sera alla mattina. I lavoratori della conoscenza in rete possono cambiare datore di lavoro nel tempo dell?intervallo del pranzo. Le vostre "iniziative di downsizing" ci hanno insegnato a domandarci "La fedeltà? Cos?è?"
Questo nuovo mercato ci piace molto di più. In effetti, lo stiamo creando noi.

aggiunto da lenna alle ore 23:35

1 commenti | permalink |

30 maggio 2004

qualche nuova laida parola

estraggo a caso dai power point che ogni tanto mi arrivano:
Proattivo
l'ho cercato su vari vocabolari e dizionari... ma in italiano non esiste!cercando invece questo aggettivo su dizionari inglese si trova e significa piu' o meno l'abilita' di agire preventivamente per anticipare i problemi; chi lo usa in italiano lo usa (erronamente 2 volte) come sinonimo di "propositivo"

Offerto, offrire, usato in correlazione a 'servizio'
è una stupida ridondanza, visto che i servizi sono stati progettati e realizzati e' ovvio che siano offerti a qualcuno; oppure i servizi vengono realizzati per restare sospesi nel vuoto?

Problematica
La problematica e' l'insieme di TUTTI i problemi relativi a qualcosa (ad es. la problematica dell'illuminismo); viene invece usato per indicare semplici, singoli, banali problemi

Gia' che ci sono comincerei oggi a smollarvi (una, due o tre al giorno se ci riesco e se mi va) le 95 tesi del cluetrain manifesto:
Le vostre vecchie idee di "mercato" ci fanno alzare gli occhi al cielo. Non ci riconosciamo nelle vostre previsioni ? forse perché sappiamo di stare già da un'altra parte.
Il linguaggio tronfio e gonfio con cui parlate in giro - nella stampa, ai congressi - cosa ha a che fare con noi?
Oggi, l'organigramma è fatto di link, non di gerarchie. Il rispetto per la conoscenza vince su quello per l'autorità astratta.

aggiunto da lenna alle ore 23:13

0 commenti | permalink |

29 maggio 2004

Web Fire Escape

Cos'e' quell'iconcina verde che appare sopra i miei vitals?
e' semplicemente una Web Fire Escape, serve per scappare da questo (e da altri Blog abilitati) e non farsi beccare dal proprio capo, se nella vostra azienda è proibito farlo, a leggere blogs.
Cliccando la Web Fire Escape si viene immediatamente trasferiti via da qui verso un sito web "normale" o addirittura verso una finta finestra di word o excel (e' sufficiente impostare il paramentro seguendo questo link)
perche' l'ho fatto?
perche' ci sono ancora molte aziende che non sono blog-friendly, perche' molti al lavoro leggono o postano blog che potrebbero non essere politicamente troppo corretti...
Ci sono studi e studi che dimostrano che una distrazione intellettuale migliora la concentrazione sul lavoro, e statisticamente un paio di ore di lavoro al giorno bastano a far proseguire il mondo per la sua strada, nonostante questo non vogliono che tu legga blog e che tu lavori almeno otto ore...
beh nell'attesa di cambiare le policy della vostra azienda... procuratevi delle copie di "Cluetrain Manifesto" da distribuire a colleghi e capetti... e tenete sempre il cursore sulla Web Fire Escape!

aggiunto da lenna alle ore 01:30

0 commenti | permalink |

28 maggio 2004

è il potere dei maghi


garçon! un pierrot
Pierrot Absinthe Lucien Metivet (1911)

aggiunto da lenna alle ore 14:10

0 commenti | permalink |

26 maggio 2004

Qualche parola sulla gmail

leggevo già prima di avere una gmail che qualcuno era preoccupato per i problemi legati alla privacy; si diceva, ad esempio, che google avrebbe inserito ads contestuali al contenuto delle email...
secondo me tutte queste storie sono aria fritta!
Ci sono gia' decine di servizi webmail gratuiti che
controllano le email in entrata ed uscita per trovare virus e spam, non è poi tanto diverso da un programma che identifica parole chiave all'interno del messagio per inserire blocchi pubblicitari; sono software! ogni host potrebbe averne uno che scansiona le email, ed ogni misero hacker e' in grado di intercettare il contenuto delle email (inviare una mail significa farla passare a volte per decine di computer e quindi software diversi).
Sinceramente dopo qualche giorno di utilizzo (e qualche centinaio di email mandate e ricevute) mi sembrano piu' i vantaggi che gli svantaggi!
Innanzitutto il metodo di archiviazione innovativo in formato 'discussione'... un fitto scambio di email viene raggruppato e mostrato come un thread nell'Inbox, riducendo l'ingombro e la facilita' di visualizzazione;
poi la possibilita di cercare (e che ricerche con google!!!) qualsiasi cosa, evitando problemi di ordinamento, categorizzazione, ecc... serve una mail e non sai dov'e'? la cerchi!
Poi l'archiviazione, vuoi far sparire una mail dall'inbox ma non cancellarla? la archivi (tanto hai un giga a disposizione)
Le labels, praticamente cartelle virtuali a cui associare i messaggi anche in maniera virtuale

Per quanto riguarda gli ads... non sono nelle email ma sono box di google adwords che appaiono nell'interfaccia, alle email in uscita (per il momento) non viene accodato nessun messaggio (come fanno invece yahoo msn ecc)
Siete ancora preoccupati per la privacy e gli ads? beh... nessuno vi obbliga ad avere una gmail...
ma il futuro e' sempre molto meno "pc oriented" e sempre piu' "application oriented"!

aggiunto da lenna alle ore 23:46

1 commenti | permalink |

Per provare...


Cosi' per provare come funziona 'Hello' provo a postare una foto

aggiunto da lenna alle ore 23:28

0 commenti | permalink |

Brutto stronzo

Nottetempo un fonttuto bastardo, stronzo figlio di puttana si è introdotto nel mio giardino e mi ha inculato il bbq nuovo di zecca, usato una sola vola... ora, grandissima testa di cazzo, vorrei dirti solo poche cose:
. Sei un misero, mi hai fottuto un bbq da 19 euro, mi fai pena
. Avevi solo un motivo per farlo, farti beccare da me mentre lo facevi, quello si che era un buon motivo; in giardino ho molti attrezzi, forse te ne beccavi uno nel tuo vuoto capo
. Spero che ti possano cadere le mani, che tu possa dannare cotto su una graticola infernale, che qualsiasi cosa cuocerai sul barbecque che mi hai inculato diventi velenosa e stermini te e la tua merdosa famiglia

aggiunto da lenna alle ore 09:20

0 commenti | permalink |

24 maggio 2004

gmail

fantastico... ho la google mail :)
1 gigabyte... cercabile (e ci mancherebbe)... threaddabile... starrabile... labellabile
una sola parola... definitiva

aggiunto da lenna alle ore 11:29

2 commenti | permalink | | Link